venerdì 20 giugno 2014

Di cuori e di confetti

Chi mi segue su facebook e instagram sicuramente ha già visto un'anteprima dei miei cuori imbottiti trasformati in soffici bomboniere.


Queste sono state realizzate per una Prima Comunione. La festeggiata ha scelto tonalità malva e lavanda, abbinate a stoffe dal sapore un po' provenzale tra righe, fantasie floreali e un tocco super femminile con gli immancabili pois.


I miei cuori imbottiti sono stati trasformati in bomboniere grazie a un semplice sacchettino di tulle pieno di confetti. In seguito saranno perfetti per decorare una finestra, un armadio o una porta. Oppure potranno essere spruzzati con qualche goccia della propria essenza preferita e sistemati nei cassetti come profuma biancheria.


Per completare le decorazioni nel giorno della cerimonia ho realizzato anche dei maxi vasi in vetro decorati per contenere confetti e dolcetti, insieme ai coni porta confetti origami coordinati. 


I cuori imbottiti possono essere realizzati con qualunque combinazione di stoffe, fantasie e colori. Possono essere trasformati come in questo caso in romantiche bomboniere, ma sono perfetti anche per ghirlande, piccole decorazioni o regalini personalizzati. E sono morbidissimi! 

giovedì 5 giugno 2014

Bomboniere arcobaleno

Fare un regalo a un uomo, specialmente in quell'età di mezzo in cui è troppo cresciuto per le cose "da bambino" e troppo giovane per apprezzare le cose "da grande", è un'impresa difficilissima, si sa.
Non fa differenza la scelta delle bomboniere da offrire agli amici per la propria Cresima: al bando colori pastello effetto baby, vietatissimi pizzi, fiocchetti e volant.. Che si fa?

Ecco un'idea che stavolta ha messo subito d'accordo tutti, veloce da realizzare e low cost, perfetta da distribuire agli amici o ai compagni di classe: scatoline in pvc trasparenti, decorate con un'asolina minimal verde fluo e un piccolo tag con il soprannome del festeggiato.

 
All'interno, al posto dei classici 5 confetti, 100 gr. di coloratissimi smarties al cioccolato in tinte shock. Un pensiero allegro e goloso sicuramente più apprezzato dai ragazzi rispetto a qualche oggettino destinato a finire in un cassetto...
 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...